X FACTOR terza puntata: ALESSANDRO subito eliminato. E la Ventura s’infuria (ingiustamente)

redazione 2 novembre 2012

alessandro il nuovo concorrente di x factor 6 300x199 X FACTOR terza puntata: ALESSANDRO subito eliminato. E la Ventura sinfuria (ingiustamente)

LA PUNTATA - A scaldare i motori della terza puntata di X Factor tocca agli Scissor Sister. Succulento antipasto di una puntata che, per la verità, si rivelerà meno appassionante delle due precedenti. Il tema portante della serata sono le band. Ogni concorrente in gara quindi, si esibirà in pezzi noti e meno noti di gruppi musicali che hanno segnato la storia della musica. Ad aprire le danze, o meglio, i canti, ci pensa la fanciullesca Chiara, superfavorita del programma. Solita esibizione eccellente, solita adorazione del pubblico e solito giudizio positivo dei quattro giudici. Poi è il turno di Daniele, anche lui tra le teste di serie. Questa volta però, il cantante rockettaro non convince la giuria, secondo cui il brano Tutti i miei sbagli dei Subsonica non è stato interpretato in maniera corretta. Poco male, per mettere in discussione il talento di Daniele ci vuole ben altro. Prosegue la prima manche. In ordine, si esibiscono Nice, che anche se contro voglia, interpreta meravigliosamente il brano Eternità, I Freres Chaos e Alessandro, al suo esordio nel live dopo il suo ripescaggio della scorsa settimana. È proprio a lui a pagare lo scotto del tardo ingresso nel programma e a finire così in ballottaggio. Nella seconda manche, bene l’ormai beniamino Ics, le Donatella, Cixi e Yendri. Romina invece, reduce dalla difficile settimana causata dalla sua non gradita assegnazione del pezzo  Rio dei Duran Duran, se la deve giocare con Alessandro al ballottaggio. I giudici, dopo aver ascoltato con attenzione entrambi, decidono di salvare Romina, facendo infuriare Simona Ventura. Nel corso della puntata, inoltre, sono stati ospiti i One Direction, gruppo americano per cui le adolescenti di tutto il mondo si strappano i capelli.

simona ventura 500x375 300x225 X FACTOR terza puntata: ALESSANDRO subito eliminato. E la Ventura sinfuria (ingiustamente)

LA FURIA DELLA VENTURA - L’eliminazione di Alessandro, a Simona Ventura, non è proprio andata giù. La Ventura, infatti, rivendica il talento del ragazzo della sua categoria, sostenendo come fosse ingiusto che il bravo Mahmoud si trovasse al ballottaggio solo perchè è stato costretto ad entrare in gara con due settimane di ritardo (dimenticando che è stata proprio lei a scartarlo agli home visit). Poi si scaglia contro i tre giudici, gridando al complotto: “cercano di fare fuori i miei ragazzi perchè non gli è andato giù che l’anno scorso ha vinto una ragazza della mia categoria” ha sbraitato la Ventura. Ma la sensazione è ben altra. Certo, forse Simona non riscuote grande simpatia e soprattutto credibilità da parte degli altri giudici – che da anni fanno della musica il loro lavoro – ma da qui a parlare di complotto ce ne passa. Specie considerata la grande professionalità di Arisa e Elio. Morgan è un discorso a parte.

Tags: , ,