“Venite, ho ucciso mio figlio”

redazione 11 novembre 2015

carabinieri notte16 Venite, ho ucciso mio figlio

Ha ucciso il figlio di 39 anni, disabile psichico, al termine dell’ennesimo violento litigio, poi ha chiamato i carabinieri al 112 e ha detto “l’ho ucciso”. La tragedia familiare è accaduta questo pomeriggio alle 17 in una abitazione a Gallipoli, in provincia di Lecce. A sparare un solo colpo di pistola al petto è stato un uomo di 75 anni. I litigi proseguivano da tempo. La perdita della moglie, solo 15 giorni fa, potrebbe averlo destabilizzato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ai quali il 75enne si è consegnato.

Tags: , ,