Usa, continua la marcia contro il razzismo

redazione 14 dicembre 2014

Usa in marcia Usa, continua la marcia contro il razzismo

 

Al grido di “Giustizia per tutti,basta violenza della polizia”, continua la marcia americana dei neri contro il razzismo, sfilando pacificamente da Washington a New York. A migliaia e migliaia, hanno chiesto una polizia più giusta con parità di diritti, che non discrimini nessuno per il colore della pelle.

 

In memoria degli ultimi clamorosi casi di ragazzi neri uccisi, da Trayvon Martin a Tamir Rice, da Eric Garner a Michael Brown, tante le scritte sugli striscioni, sollevati dai manifestanti, come “Siamo tutti uguali”, “Basta violenza”. Tante le mani alzate a simboleggiare i ragazzi disarmati, vittime per mano di agenti di polizia. Le famiglie delle 4 vittime sono rappresentativamente riunite nel corteo. Ai microfoni della Cnn affermano congiuntamente “I nostri figli sarebbero vivi se fossero stati bianchi”, esprimendo quella che per loro è una grande assenza di imparzialità.

 

© Social Channel

Tags: , ,