Unimpresa: italiani a rischio povertà

redazione 11 ottobre 2015

unimpresa Unimpresa: italiani a rischio povertà

Oltre 9 milioni di italiani sono a rischio povertà: è sempre più estesa l’area di disagio sociale che non accenna a restringersi. Lo segnala in una nota Unimpresa. Da giugno 2014 a giugno 2015 – calcola il Centro studi – altre 30 mila persone sono entrate nel bacino dei deboli in Italia: complessivamente, adesso, si tratta di 9 milioni e 246 mila soggetti in difficoltà. E ai “semplici” disoccupati vanno aggiunte “ampie fasce di lavoratori, ma con condizioni precarie o economicamente deboli”.

Tags: , ,