Un’estate che uccide: otto morti nel week-end

redazione 6 luglio 2015

E’ stato un week-end drammatico, quello appena passato, in Italia: otto persone, tra abitanti della penisola e turisti, hanno perso la vita. In Romagna, un uomo di 79 anni è deceduto ieri mattina, una donna tedesca di 74 anni è spirata nel pomeriggio per “sindrome da sommersione”, sulla costa ferrarese un ottantaseienne è morto ed a Milano Marittima un coetaneo di quest’ultimo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Ravenna, in entrambi i casi per colpa del caldo asfissiante.

A queste, si aggiungono le dipartite di: un uomo di 86 anni a Salento e di un sessantatreenne nelle Marche, entrambi morti per annegamento, una donna di 66 anni morta ad Empoli mentre faceva il bagno in piscina ed hanno rischiato anche una madre ed il suo bambino nella provincia di Bergamo, intenti a fare il bagno nelle acque dell’Adda. Anche la montagna ha mietuto le sue vittime: sulle Dolomiti, ieri sono morti un uomo di Mestre ed un alpinista veneto.

elicottero1 Unestate che uccide: otto morti nel week end

Tags: , , , ,