Una tragica scomparsa per il Venezuela: è morto HUGO CHAVEZ

redazione 6 marzo 2013

Hugo Chavez, il presidente del Venezuela è morto a 58 anni. Lo ha annunciato in televisione il vice presidente e successore Nicolas Maduro. La notizia è arrivata dopo una giornata di grande confusione, nella quale i vertici della politica venezuelana si erano riuniti dopo l’aggravarsi delle condizioni di salute del presidente.

HugoChavez Una tragica scomparsa per il Venezuela: è morto HUGO CHAVEZ

IPOTESI DI LENTO ASSASSINIO – Maduro ha dichiarato “E’ un momento di profondo dolore“, lasciando intravedere – fra le righe – l’esistenza di un piano per destabilizzare il paese. Una teoria che prevederebbe un lento avvelenamento del leader, una convinzione talmente profonda che “una commissione speciale di scienziati”  sarebbe già stata organizzata per poter confermare questa tesi.

LA STRATEGIA DELL’ODIO – Maduro ha poi proseguito: “Non abbiamo dubbi sul fatto che il comandante sia stato attaccato con questa malattia”, si tratta di un tema molto serio, gli storici nemici della nostra patria hanno cercato il modo per danneggiare ChavezLa destra corrotta del Venezuela vuole distruggere il comandante e il suo lavoro”ed ha sempre odiato il presidente: non c’è in loro nemmeno un minimo di compassione umana. Vogliono inoculare odio affinché la rabbia del nostro popolo si trasformi in violenza”.

I PRIMI EFFETTI – Nel frattempo, due addetti militari dell’ambasciata USA sono stato espulsi per aver agito a favore della destabilizzazione del Paese: David Del Monaco - accusato da Maduro di aver sabotato il sistema elettrico del paese, generando il caos – e David Kostal, anch’egli facente parte della rappresentanza dell’Aviazione Usa presso la sede diplomatica e dichiarato ufficialmente “persona non grata”. Entrambi sono accusati di aver sottoposto ad alcuni ufficiali dell’esercito venezuelano un piano organizzativo per indurli a realizzare un golpe contro Chavez.

 

 

Tags: , ,