Ucciso vigile in strada. È lo zio del calciatore Mandragora

redazione 9 marzo 2016

manlio barometro Ucciso vigile in strada. È lo zio del calciatore Mandragora

É stato ucciso come un boss, crivellato di colpi a Ponticelli alla periferia di Napoli. È morto così un luogotenente della Polizia Municipale, Manlio Barometro, 59 anni, conosciuto da tutti come Mariolino. È stato raggiunto dai sicari mentre era fermo davanti ad una cremeria gestita da un parente in via Fratelli Grimm, poco prima delle 18. Era certo lui, secondo gli investigatori, il bersaglio dei killer che gli hanno esploso contro numerosi colpi di arma da fuoco al torace e all’addome da distanza ravvicinata. L’agente della Polizia Municipale, soccorso, è morto in ospedale.

Un nipote dell’uomo freddato ieri sera è Rolando Mandragora, scelto nell’Under 21 della Juventus, società che l’ha bloccato nell’ultimo mercato di gennaio portandolo via da Pescara dove il ragazzo s’è fatto le ossa.

Tags: , , , , , ,