Ucciso a colpi di pistola una 58enne a Bari: parente di capoclan

redazione 11 gennaio 2015

Polizia Ucciso a colpi di pistola una 58enne a Bari: parente di capoclan

 

Si chiamava Nicola Lorusso, aveva 58 anni, sembrava un uomo qualunque quando è stato ucciso in strada a colpi d’arma da fuoco nel quartiere San Girolamo di Bari. In realtà l’uomo era un pregiudicato, era sorvegliato speciale in quanto parente di Umberto Lorusso, 37enne considerato dagli investigatori il capo dell’omonimo clan della zona.

 

A freddare Lorusso sono stati numerosi colpi di pistola.

 

© Social Channel

Tags: