Ucciso un carabiniere: si costituisce assassino

redazione 27 gennaio 2016

carabinieri Ucciso un carabiniere: si costituisce assassino

Si è appena costituito, secondo quanto si apprende, alla caserma dei carabinieri di Massa (Massa Carrara) l’uomo che stamani ha ucciso un maresciallo dei carabinieri a Carrara.

Secondo una prima ricostruzione, l’assassino avrebbe suonato al campanello della casa del carabiniere. Appena il sottufficiale ha aperto la porta, sarebbe stato ucciso.

Dopo la sparatoria, è scattata da parte delle forze dell’ordine la caccia all’assassino che si era dato subito alla fuga. L’uomo è stato fermato sulla base della descrizione fornita da alcuni testimoni. Il sottufficiale dell’Arma, che aveva 47 anni, lascia la moglie e due figli, 16 e 21 anni.

Tags: , , ,