Uccisi killer festa di Natale in California. Forse terrorismo

redazione 3 dicembre 2015

san bernardino strage002 1000x600 Uccisi killer festa di Natale in California. Forse terrorismoI responsabili del massacro di 14 persone a San Bernadino, in California, erano due e non tre come era stato ipotizzato precedentemente. Si tratta di Syed Rizwan Farook, 28 anni, americano di religione musulmana, e di Tashfeen Malik, una donna di 27 anni, entrambi uccisi. Lo riferisce il capo della polizia locale, secondo cui il terzo sospetto fermato non è coinvolto nella strage. La polizia non ha ancora accertato il movente. Ma l’attacco era stato pianificato, sottolinea, e non escludiamo “la pista terroristica”.

I leader del Council on American Islamic Relations (Cair) hanno condannato con parole molto dure la strage nel Centro per i servizi sociali di San Bernardino, in California, dopo l’identificazione del musulmano Sayed Farook come uno dei tre killer. Il padre di Farook si è detto sconvolto per il coinvolgimento del figlio nella strage. Oltre alla pista terroristica, non esclusa dall’Fbi, si pensa anche a una possibile vendetta privata:uno dei killer avrebbe infatti lasciato il Centro dopo un alterco con ex colleghi.

Tags: , ,