Tutta la verità sulla rissa MORA – CIPRIANI!

redazione 6 dicembre 2012

COVER CIPRIANI Tutta la verità sulla rissa MORA   CIPRIANI!

“Sono ancora sotto shock…” afferma Francesca  al telefono. Per la prima volta non si parla di scandali ma di un brutto episodio di cui è stata vittima la “Pupa” più famosa della tv. Francesca Cipriani è stata aggredita e picchiata in un noto ristorante di Milano, dal suo agente Lele Mora. Si è parlato subito di una montatura, ma lei ha sporto querela e vuole che si sappia la verità. Dietro la reazione violenta dell’ex agente dei vip ci sarebbe un movente passionale. L’abbiamo intervistata al telefono per farci raccontare la sua versione dei fatto.

Che rapporti c’erano tra lei e Lele Mora? ”Eravamo legatissimi. Era il mio agente ma per me era come un padre. Trascorrevo con lui anche il natale. E durante  la sua vicenda giudiziaria, l’ho sempre difeso e sostenuto. Ho preso anche tanti fischi per lui“.

 Tutta la verità sulla rissa MORA   CIPRIANI!

C’erano discussioni tra voi? “Già il pomeriggio prima della cena lui mi aveva chiamata insultandomi pesantemente. Mi diceva che non dovevo uscire con i ragazzi della sua agenzia. Ma niente di vero. Io da circa un mese frequentavo un ragazzo, un ex corteggiatore di Uomini e Donne e una fascia come più Bello d’Italia, che avevo conosciuto a fine settembre in  agenzia. Lele voleva che andassi a Pomeriggio 5 per presentare lui come il mio nuovo ragazzo e aveva anche previsto uno scambio di anelli. E ho scoperto che in programma c’era già una copertina e serate varie, tutto a mia insaputa. Io mi sono rifiutata. Non sono stata al gioco perché volevo essere interpellata e decidere io se strumentalizzare la mia storia. A me questo ragazzo piaceva davvero e anche lui mi parlava di sentimenti, e soprattutto mi diceva che odiava il mondo dello spettacolo e non voleva farne parte“.

 Tutta la verità sulla rissa MORA   CIPRIANI!

Come si sono svolti i fatti quella sera? “Mi hanno invitata per cena in questo ristorante. E spero che non sia stata una cosa premeditata. Eravamo in tanti. Finita la cena Mora mi chiede di salire in una saletta sopra. Eravamo in 4. Io, Lele, questo tale Marco, e un ex socio di Lele. E chiede agli altri esplicitamente di rimanere giù. Mi hanno fatta sedere, e a un certo punto Lele mi ha dato due schiaffi fortissimi, da farmi girare la testa. Io mi sono alzata per scappare e lui mi ha preso dai capelli. E ha continuato ad inveire contro di me nella totale indifferenza dei presenti. Poi sono caduta a terra, sono svenuta… non ricordo più nulla. Poi e’ arrivata l’ambulanza. Ero traumatizzata e avevo dolori in tutto il corpo. Poi Lele non si è mai fatto sentire. Solo dopo alcuni giorni è venuta la figlia a casa mia a scusarsi dicendo che il padre stava male per quello che avevo fatto, e che lo dovevo capire perchè stava prendendo un sacco di farmaci e non stava bene“.

 Tutta la verità sulla rissa MORA   CIPRIANI!

Come ti spieghi questo comportamento violento? “Non lo so, ma vorrei proprio capirlo. Perché adesso ci teneva così tanto a farmi apparire e prima mai? Ultimamente ovunque andavo con questo ragazzo casualmente c’erano sempre i paparazzi, che in tutta la mia vita non mi hanno mai seguita. E’ assurdo. Questo ragazzo intanto mi raccontava sempre più bugie. E nel frattempo, veniva sempre più spesso a Milano, lui diceva per me, e passava sempre più tempo con Lele. E infatti, proprio dopo due settimane dall’accaduto, io e questo ragazzo abbiamo ripreso a sentirci, e lui ha continuato a prendermi in giro. Una sera sono andata allo stesso ristorante, e li ho beccati a cena insieme, da soli. Senza farmi vedere, sono uscita fuori e l’ho chiamato, chiedendogli dove fosse, e lui mi ha risposto che era a cena con il suo avvocato. L’ennesima bugia.  Da lì è finita“.

 Tutta la verità sulla rissa MORA   CIPRIANI!

Pensi che ci possa essere qualcosa tra i due? ”Beh, io non so nulla. Ma se ha preferito uscire a cena con Lele piuttosto che con me è grave! Si sarà fatto abbagliare dal mondo dello spettacolo, dalla notorietà. Non me lo spiego“.

Tu come stai adesso? “Sono psicologicamente a terra, in tutti i sensi. Volevo che Lele bussasse alla mia porta e mi venisse a chiedere scusa. Ma adesso è troppo tardi. Auguro la felicità a tutti e due!“.

lele mora 650x447 Tutta la verità sulla rissa MORA   CIPRIANI!

Tags: , , , ,