“La Turchia compra il petrolio dall’Isis”, e ora Erdogan vuole le scuse

redazione 2 dicembre 2015

erdogan e putin La Turchia compra il petrolio dallIsis, e ora Erdogan vuole le scuse

“Nessuno ha il diritto di calunniare la Turchia accusandola di comprare il petrolio dall’Isis”. Così il presidente Errdogan replica alle accuse arrivate da Mosca di un suo coinvolgimento nel traffico illecito di petrolio proveniente dai territori occupati da Daesh in Siria e Iraq. Il presidente turco, che ha ribadito di essere pronto a dimettersi se la Russia proverà le accuse, ha poi aggiunto: “Non ho perso i miei valori a tal punto di comprare petrolio da una organizzazione terroristica”.

Tags: , , ,