Tumori studio shock: alcuni casi sono causati da “sfortuna biologica”

redazione 3 gennaio 2015

tumore Tumori studio shock: alcuni casi sono causati da sfortuna biologica

 

Alcuni tumori sono causati dalla cosiddetta “sfortuna biologica”: lo rivela uno studio choc.
Se è vero che in alcuni casi la malattia può dipendere da fattori “esterni” (prendete il caso del fumo per il tumore ai polmoni) in altre casistiche il cancro si sviluppa per mutazioni spontanee del Dna che avvengono in qualsiasi persona come conseguenza della replicazione cellulare.

 

A rivelarlo sono due ricercatori della Johns Hopkins university di Baltimora: il loro studio testimonia che nel 65% dei tipi di tumore fra i 31 esaminati sono proprio le mutazioni la causa principale.
Bert Volgenstein, uno degli autori dello studio, ha spiegato:

“I rari casi di fumatori che non sviluppano tumori sono spesso attribuiti a ‘buoni genì, ma la verità è che sono invece solo fortunati. I cambiamenti di stili di vita possono avere un grandissimo impatto su alcuni tipi di tumori, ma secondo i nostri risultati su altri non hanno influenza. In questo caso il modo migliore per combatterli è la diagnosi precoce, quando ancora si può intervenire con la chirurgia”.

 

© Social Channel

Tags: ,