Toyota richiama le auto: difetto airbag

redazione 3 febbraio 2016

toyota Toyota richiama le auto: difetto airbag

Toyota sta richiamando negli Stati Uniti circa 320mila autovetture a causa di un difetto dell’airbag installato sul tetto, che potrebbe attivarsi improvvisamente. Il richiamo coinvolge i modelli Land Cruiser dal 2003 al 2004, il 4Runner dal 2004 al 2006, la Tundra e Sequoia dal 2005 al 2006, la LX 470 dal 2003 al 2006 e la GX 470 dal 2004 al 2006.

Secondo quanto ha reso noto la società, il problema è causato dalla programmazione delle centraline che, in determinate condizioni, farebbero aprire l’airbag, rischiando di provocare lesioni alle persone all’interno della vettura. Inoltre, precisa il marchio giapponese, il difetto riguarda anche i pretensionatori delle cinture di sicurezza, che si attiverebbero anche in condizioni normali.

Tags: