Torino: mega discarica rifiuti pericolosi sequestrata

redazione 7 gennaio 2016

torino discarica Torino: mega discarica rifiuti pericolosi sequestrata

Duecentoquaranta tonnellate di rifiuti speciali e pericolosi sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza di Torino che, nei giorni scorsi, ha messo a segno un’operazione contro gli illeciti in materia di inquinamento ambientale. I ‘baschi verdi’ del Gruppo Torino hanno individuato, nel comune di Borgaro Torinese (Torino), un capannone industriale dismesso, utilizzato come discarica non autorizzata e hanno denunciato due persone.

I finanzieri hanno identificato il proprietario e l’utilizzatore della discarica e, con l’ausilio del personale dell’Arpa Piemonte, hanno effettuato una serie di accertamenti sui rifiuti da cui è emersa la “grave pericolosità dei materiali” da cui derivavano.

Sono state trovate anche lastre in fibra d’amianto, tubi al neon fluorescenti, materiale isolante e plastico altamente infiammabile nonché circa 6.000 kg di prodotti chimici e olii esausti. Al momento, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria i due amministratori della società per deposito incontrollato di rifiuti.

 

Tags: , , , , ,