TOPOLINO spegne 80 candeline

redazione 16 novembre 2012

 TOPOLINO spegne 80 candeline

Disgustosi, sporchi, inquietanti: sono loro, gli abitanti delle fogne, i topi! Eppure, ce n’è uno tra tutti a cui stringeremmo volentieri la mano: Topolino che quest’anno compie 80 anni.

BUON COMPLEANNO TOPOLINO – Era il Natale del 1932 quando l’editore fiorentino Giuspeppe Nerbini lanciò quello che sarebbe diventato un mito: chiamarlo giornalino sarebbe riduttivo, eppure così era nato passando poi alla storia come uno dei fumetti più letti nel mondo: una diffusione che tocca 40 nazioni con oltre 80 milioni di copie vendute ogni anno. Niente male per un sorcio!

UN TOPO DI SUCCESSOTopolino – Storie di una storia così si intitola la mostra che gli è stata dedicata allo WOW Spazio Fumetto di Milano dove si può ripercorrere la lunga carriera del simpatico roditore: un allestimento complesso che ha abbracciato gli esordi e soprattutti gli sviluppi legati a Topolino. Si è voluto puntare l’attenzione sulle storie che lo hanno visto protagonista, facendo leva sulle parodie e le rivisitazioni: L’inferno di Topolino, ideato nel 1949 fino alla più recente il Dracula di Bram Topker. Già ci piace, anche perchè la mostra inizia con Topolino giornalista negli anni 30 e termina con Topolino giornalista ai nostri tempi e noi che scriviamo – o almeno ci proviamo – ci sentiamo lusingati! Tantissime tavole, copertine, gadget e imitazioni: da non perdere, anche perchè come dice Valentina De Poli, direttrice di Topolino dal 2007, “Topolino è un giornale unico nel suo genere perchè è il solo che viene letto da tre differenti generazioni di persone: i nonni, i genitori e i figli”. Al posto di consumarvi il didietro sul divano, mentre fate zapping increspandovi le pupille davanti alla tv, vi consigliamo di andare a questa mostra!

 TOPOLINO spegne 80 candeline

Tags: , , , ,