Il testamento del kamikaze di Bruxelles: no con Salah

redazione 23 marzo 2016

Ibrahim el Bakraoui Il testamento del kamikaze di Bruxelles: no con SalahIl computer di uno dei due fratelli kamikaze, Ibrahim el Bakraoui, è stato trovato in un cestino della spazzatura. All’interno la polizia ha trovato un ‘testamento’ in cui l’uomo ha scritto di “doversi sbrigare, non so che fare, non sono più sicuro”, e di non volersi “ritrovare in una cella vicina a quella di Salah Abdeslam, responsabile della strage di Parigi, arrestato pochi giorni fa. A darne notizia la procura belga che ha detto che i due hanno “pesanti precedenti penali, non legati però al terrorismo”

Tags: