Terrorismo, Il comico francese Dieudonné a giudizio dopo l’arresto

redazione 15 gennaio 2015

Dieudonné Terrorismo, Il comico francese Dieudonné a giudizio dopo larresto

 

Nella giornata di ieri è stato arrestato e poi rilasciato in serata: il controverso umorista francese Dieudonné è stato rinviato a giudizio con l’accusa di apologia di terrorismo e dovrà presentarsi davanti ai giudici il 4 febbraio prossimo. Mercoledì era scattato l’arresto quando aveva scritto su Facebook di sentirsi “Charlie Coulibaly”, facendo riferimento al jihadista che aveva occupato un negozio kosher con diversi ostaggi a Parigi.

 

Dieudonné, ben conosciuto per i suoi atteggiamenti provocatori e accusato spesso di antisemitismo, aveva preso parte alla marcia anti-terrorismo a Parigi: poi però quel “Je suis Charlie Coulibaly ha messo in forte difficoltà le stesse autorità francesi.
Per il legale del comico le accuse a lui rivolte sono “ridicole”, una forma di “persecuzione di questo artista”.

 

© Social Channel

Tags: ,