Tasi-Imu, no aumenti dopo 31 luglio 2015

redazione 12 dicembre 2015

imu e tasi Tasi Imu, no aumenti dopo 31 luglio 2015

Gli aumenti di Tasi-Imu disposti dai Comuni dopo il 30 luglio 2015 non sono più validi. Un emendamento al ddl Stabilità approvato in commissione Bilancio alla Camera stabilisce che viene “abrogata la sanatoria delle deliberazioni 2015 relative a regolamenti, aliquote e tariffe di tributi adottate dai Comuni dopo il termine fissato al 30 luglio 2015″. Sono 844 i Comuni interessati all’ipotesi di sanatoria bocciata. Non tutte le delibere prevedevano aumenti di aliquota.

Tags: , , ,