Taranto, Ferisce la compagna e la uccide dopo 24 ore

redazione 23 settembre 2013

de biaso Taranto, Ferisce la compagna e la uccide dopo 24 ore

Nuova tragica storia di una giovane 20 enne vittima del proprio compagno: una settimana fa Ilaria Pagliarulo veniva ferita dal compagno a Statte, un piccolo comune alle porte di Taranto. Il compagno 24enne, Cosimo De Biaso, l’aveva aggredita, ma lei aveva deciso di non denunciare l’accaduto: ha taciuto la piccola Ilaria, ma dopo 24 ore e’ stata raggiunta dal ragazzo che le ha sparato. Sette giorni in ospedale, le sue condizioni erano gravissime e alla fine Ilaria non ce l’ha fatta: arriva la notizia della sua morte, lei che diventa cosi’ l’ennesima vittima del femminicidio.

Il ragazzo, che ha sparato anche contro l’ambulanza, e’ stato subito arrestato con l’accusa di tentato omicidio e ha tentato di difendersi spiegando ai carabinieri che la compagna lo esasperava. Ha inoltre confermato il violento litigio con Ilaria, ma ha smentito di aver sparato contro l’ambulanza: davanti a certe dichiarazioni il gip ha autorizzato il legale di De Biaso a ricorrere a una perizia psichiatrica per accertare le sue condizioni.

Intanto pero’ un’altra giovane donna se n’e’ andata.

 

FOTOGALLERY: Ilaria Pagliarulo

Tags: , , , ,