Svolta ecologica per la “Papamobile”

redazione 7 settembre 2012

1346943691492 00089 050920121 Svolta ecologica per la Papamobile

Tutta rigorosamente di colore bianco, con lo stemma pontificio di Benedetto XVI sulle porte, rappresenta una versione ecologica e sostenibile della “papamobile”, un’elaborazione del modello Renault di serie Kangoo Maxi Z.E. di serie, in collaborazione con il carrozziere francese Gruau. La carrozzeria ha una lunghezza di 4,6 metri e una larghezza di 1,8 metri. Motore elettrico da 60 Cv e di una batteria agli ioni di litio che gli assicura un’autonomia media di 170 km. 4 posti, di cui 2 sedili posteriori individuali. E’ naturalmente equipaggiate con soluzioni specifiche, come il tetto apribile, per permettere al Pontefice di alzarsi e salutare i fedeli, di vetri laterali posteriori amovibili, per un’ampia superficie aperta, di porte laterali posteriori a battente e pedane elettriche a scomparsa per agevolare l’accesso a bordo. ”La decisione di offrire al Papa un’auto elettrica – ha precisato Padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa della Santa Sede – fa parte di un progetto sulla mobilità sostenibile nato insieme a Renault. Noi che seguiamo il Santo Padre sappiamo quanto abbia a cuore tutti gli aspetti relativi alla salvaguardia e al rispetto per l’ambiente“.

Tags: , ,