Stephen Collins, L’attore di “Settimo cielo” non trova lavoro dopo l’accusa di molestie

redazione 24 ottobre 2014

Stephen Collins Stephen Collins, Lattore di Settimo cielo non trova lavoro dopo laccusa di molestie

 

Quel file audio, quella confessione in cui ammette di aver molestato bambini hanno inevitabilmente segnato la sua carriera: è devastato Stephen Collins, attore protagonista della serie tv “Settimo cielo”. L’uomo, attraverso il suo legale, fa sapere di essere preoccupato per colpa delle mancate offerte di lavoro: dopo la diffusione di quella confessione nessuno vuole più ingaggiarlo per una produzione cinematografica.

“Stephen soffre molto per ciò che scrivono i media in seguito a quella registrazione illegale da parte della moglie”.

Una registrazione che ha messo in luce tutti i suoi orrori passati.

 

© Social Channel

Tags: