Stasi: è lui il colpevole

redazione 12 dicembre 2015

large to250907var 0005 Stasi: è lui il colpevole

Alberto Stasi si è costituito ed è già in carcere. La V Sezione Penale, dopo appena poche ore di cameradi consiglio, ha respinto sia il ricorso di Alberto Stasi che quello della procura generale di Milano che chiedeva per Stasi una condanna a 30 anni di reclusione contestando al giovane anche la crudeltà dell’omicidio. Con questa decisione, la Suprema Corte ha messo la parola fine ad una vicenda giudiziaria iniziata 8 anni fa e ha convalidato la decisionedella Corte d’assie d’appello di Milano del dicembre del 2014 che aveva condannato Stasi a 16 anni di reclusione. La condanna a 16 anni per Alberto Stasi diventa ora definitiva e dunque si aprono per lui le porte del carcere. Si chiude così una vicenda durata otto anni. Chiara Poggi fu trovata morta il 13 agosto 2007.

Tags: ,