Spazio, Sonda New Horizons vicina a Plutone

redazione 7 dicembre 2014

NewHorizons  Spazio, Sonda New Horizons vicina a Plutone

 

Dopo un viaggio di 9 anni, la sonda spaziale americana, New Horizons sviluppata dalla Nasa, il cui lancio è avvenuto il 19 gennaio 2006 dalla base di Cape Canaveral, è arrivata vicino a Plutone. La sonda si sta preparando all’approccio iniziale con la prima esplorazione del pianeta nano Plutone e del suo compatto satellite, Caronte.

 

La sonda che contiene una parte delle ceneri di Clyde Tombaugh, l’astronomo che nel 1930 scoprì Plutone, raccoglierà dati sulla geologia e la morfologia dei 2 astri e creerà una mappa della superficie dei due corpi celesti per analizzarne l’atmosfera al variare del tempo.

 

La responsabile della missione del Centro di Fisica applicata dell’Università John Hopkins, Alice Bowman, ha precisato:

“New Horizon è in buono stato e attraversa silenziosamente le profondità dello spazio a più di quattro miliardi di chilometri dalla Terra”.

 

Il portavoce del Centro, Michael Buckley, ha proferito in un servizio riportato da Abc News:

“Questo è il primo sguardo a questa nuova zona di pianeti rocciosi e ghiacciati. Questo è ciò che la New Horizons dovrebbe fare”.

 

© Social Channel

Tags: ,