SILVIO BERLUSCONI: ecco il suo nuovo legale

redazione 28 gennaio 2013

Dopo le critiche piovutegli addosso ieri a seguito di alcune sue dichiarazioni su Benito Mussolini, a Silviio Berlusconi mancava solo di dover essere difeso a processo da un avvocato militante nel Partito Democratico…

 SILVIO BERLUSCONI: ecco il suo nuovo legale

TUTTO PER LE ELEZIONI - Ovviamente l’avvocato in questione, Salvatore Verdoliva, non se l’è scelto lui, ma gli è stato assegnato d’ufficio per l’udienza di febbraio del processo d’appello sul caso Mediaset. Una nomina resa necessaria dopo che i suoi storici avvocati Niccolò Ghedini e Piero Longo hanno avanzato un legittimo impedimento: assieme al Cavaliere, infatti, sarano impegnati nella manifestazione d’apertura della campagna elettorale del Pdl a Roma. Accolte dalla Corte le richieste di legittimo impedimento degli avvocati difensori del leader del Pdl, ma non la domanda di sospensione del processo fino a dopo il voto del 24-25 febbraio. Di qui l’assegnazione di un difensore d’ufficio, guarda caso di “fazione” opposta a quella dell’ex premier. Udienza, quindi, aggiornata al primo febbraio, con un Verdoliva che però con tutta probabilità si vedrà costretto a dover chiedere il rinvio del processo, per poter consultare gli atti nel dettaglio.

 SILVIO BERLUSCONI: ecco il suo nuovo legale

“BELLEZZA” AL BAGNO! - Ma chi è esattamente Salvatore Verdoliva? Un avvocato di 47 anni, laureatosi presso l’Università di Napoli “Federico II” ed iscritto da anni all’Albo degli Avvocati del Foro di Milano. Svolge da tempo la sua professione a Legnano, al cui comune è stato candidato per il Pd. Il neo-legale di Berlusconi è anche presente su Facebook con un proprio profilo, dove mostra il suo fisico e la sua abbronzatura sempre al top. Numerose, infatti, le foto che lo ritraggono al mare con tanto di slippini bipartisan, ora rossi ora azzurri.REAZIONE - Strana la vita, ha commentato Verdoliva subito dopo la propria designazione. La pressione c’è, inutile nasconderlo, ha inoltre detto l’avvocato, Ma sono anche consapevole che nel mio lavoro queste emozioni sono all’ordine del giorno e quindi le affronto con serenità. Verdoliva ha scoperto che avrebbe dovuto assistere legalmente Berlusconi via fax, restando assolutamente esterrefatto: Mai avrei pensato che fosse il processo Mediaset e che sarei diventato il difensore di Silvio Berlusconi, il più eccellente fra loro. Immancabili, poi, le risatine degli altri colleghi: Sono state le espressioni dei colleghi in tribunale a farmi intuire qualcosa. Mi guardavano e ridevano, ben sapendo che non mi sarei di certo immaginato di poter avere un incarico del genere. Un amico in studio per scherzare mi ha detto “Vuoi vedere che adesso diventi l’avvocato di Berlusconi?”. E non aveva torto per niente.

 SILVIO BERLUSCONI: ecco il suo nuovo legale

 

 

Tags: , , , , , , , ,