Sì al registro dei dati personali per i voli aerei

redazione 4 dicembre 2015

check in Sì al registro dei dati personali per i voli aerei

Conservazione e accesso a dati personali non criptati per sei mesi, poi i dati verranno criptati e tenuti per altri quattro anni e mezzo, con le autorità garanti nazionali chiamate a nominare un responsabile per la privacy in ognuna delle Unità informazioni passeggeri. Questi alcuni dei punti dell’accordo raggiunto dai ministri degli Affari interni sul Pnr, il registro dei dati personali di quanti viaggiano in aereo dentro e fuori l’Ue, ritenuto dai ministri dei ventotto utile a “prevenire e perseguire minacce di crimini”

Tags: , ,