Sfigurato con l’acido, come è cambiata la sua vita

redazione 2 ottobre 2015

stefano savi Sfigurato con lacido, come è cambiata la sua vitaA novembre dell’anno scorso è stato vittima di un’aggressione che ancora oggi ha dell’assurdo. Sfigurato con dell’acido. Lui è Stefano Savi, che ha raccontato nel processo a carico di Alexander Boettcher, il suo calvario da quel 2 novembre 2014: “La mia vita è cambiata, non studio più perché non ci vedo quasi più, con un occhio non vedo e con l’altro vedo poco e ho subito 12 trapianti di pelle”.

Tags: ,