SERIE A, Cesena-Sassuolo 2-3: bianconeri in serie B

redazione 10 maggio 2015

sass SERIE A, Cesena Sassuolo 2 3: bianconeri in serie B

 

Il derby inizia alla grande per il Cesena contro il Sassuolo, andando in rete al 17′ con Defrel: la difesa degli ospiti si fa sorprendere da Cascione che da centrocampo verticalizza per Defrel che dribbla il portiere e insacca a porta vuota. Il raddoppio degli 11 di Di Carlo porta il nome di Brienza grazie a un’azione in contropiede che ha trovato completamente scoperta la difesa neroverde.

Nella ripresa però la partita viene ribaltata: il Sassuolo riesce a pareggiare nel giro di 3 minuti. Prima va in rete Zaza al 48′, che si libera con un colpo di tacco e solo davanti ad Agliardi non ha problemi ad insaccare. Poi al 51′ arriva il pareggio di Taider con un potente destro rasoterra.

 

Il Cesena riesce a distruggere da solo quello che era riuscito a creare nel primo tempo: al 69′ Missiroli avanza palla al piede e dalla lunga distanza fa partire un destro potentissimo che s’insacca nell’angolo alto.

 

 

CESENA-SASSUOLO 2-3

(17′ Defrel, 29′ Brienza; 48′ Zaza, 51′ Taider 69′ Missiroli)

 

Cesena (4-3-1-2): Agliardi; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Carbonero, Cascione, Giorgi; Brienza; Rodriguez, Defrel
A disp.: Leali, Bressan, Volta, Lucchini, Nica, Zé Eduardo, De Feudis, Tabanelli, Mudingayi, Succi, Djuric.

All.: Di Carlo

 

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Taider, Missiroli, Biondini; Berardi, Zaza, Sansone
A disp.: Pegolo, Celeste, Longhi, Natali, Bianco, Chibsah, Fontanesi, Lazarevic, Floccari, Floro Flores.
All.: Di Francesco

 

© Social Channel

Tags: , ,