SERIE A: L’ATALANTA frena l’INTER. Derby alla LAZIO. MILAN, altro k.o

redazione 12 novembre 2012

denis 300x168 SERIE A: LATALANTA frena lINTER. Derby alla LAZIO. MILAN, altro k.o

La seria A ha collezionato una serie di disastri: oltre la pioggia a mettere di cattivo umore i tifosi, ci si sono messe anche le mancate prodezze dei grandi del pallone che questa domenica hanno deluso anzichè far esultare gli spalti.

BATTUTA D’ARRESTO PER L’INTER – Dopo sette vittorie di fila, arriva una bruciante sconfitta a Bergamo dove l’Atalanta festeggia il 3-2 e i neroazzurri si ritrovano a -4 dalla Juventus. Una partita comunque ben giocata, anche se Stramaccioni forse fa troppo affidamento sul tridente Cassano-Palacio-Milito. I neroazzuri hanno dovuto vedersela con un velocissimo Maxi Morales e l’abilità di Bonaventura che porta velocemente l’Atalanta al vantaggio. Molti gli errori sottoporta, tanto da rendere Strama una furia e finalmente arriva il pareggio grazie a Guarin su punizione, ma dura solo 5 minuti. Eppure Strama vuole essere positivo: “La sconfitta non ci toglierà entusiasmo”.

milan fiorentina 300x178 SERIE A: LATALANTA frena lINTER. Derby alla LAZIO. MILAN, altro k.o

DISASTROSO MILAN – Nulla da fare, per il Milan arriva la sesta sconfitta del campionato. Gioco male impostato fin dall’inizio con una difesa debole, un errore dietro l’altro, l’esclusione di Bojan e un Emanuelson  privo di energie, senza contare un Pato irriconoscibile, confuso e disorientato. Ottima la Fiorentina che dopo un primo tempo magistrale, si è rilassata nel secondo grazie all’infortunio di Bonera che ha lasciato i rossoneri in 10 per impossibilità sotituzioni. Un 3-1 che ha fatto fischiare i tifosi rossoneri delusi contro cui ha gesticolato lo stesso Boateng. “Non c’è stata bravura dell’avversario, non si possono semplicemente predere dei gol del genre” ha ribattuto un deluso Allegri.

derossi 01 672 458 resize 300x170 SERIE A: LATALANTA frena lINTER. Derby alla LAZIO. MILAN, altro k.o

DERBY BLINDATO ALL’OLIMPICO – Un derby speciale, quello giocato tra Lazio e Roma, almeno così avrebbe dovuto essere: si celebrava il quinto anniversario della morte di Gabriele Sandri, il tifoso biancoceleste rimasto ucciso da un agente di polizia l’11 novenbre 2007. Peccato che prima della partita ci siano stati lanci di oggetti e molotov da parte dei tifosi laziali con alcuni feriti. Senza contare che anche in campo si è verificato un episodio spiacevole:  al 47′ del primo tempo De Rossi viene espulso per aver dato un pugno a Mauri, rimpolpando le discussioni su una sua possibile cessione. Vittoria laziale con un 2-1 che non ha entusiasmato e che Zdenek Zeman liquida con un “La lazio è stata più fortunata di noi, tutto qua…”.

 

 

Tags: , , , , , ,