SERIE A, Empoli-Milan 2-2: il vantaggio di Tonelli e Pucciarelli recuperato da Torres e Honda

redazione 23 settembre 2014

Queste le formazioni in campo:

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Valdifiori, Vecino, Croce, Verdi; Pucciarelli, Tavano.
MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Bonera, De Sciglio; Van Ginkel, De Jong, Muntari; Honda, Menez, Torres.
Marcatori: Tonelli 13′, Pucciarelli 21′; 43′ Torres, 57′ Honda

sport3 SERIE A, Empoli Milan 2 2: il vantaggio di Tonelli e Pucciarelli recuperato da Torres e Honda

Anticipo della quarta giornata di Serie A con Empoli e Milan che cercano il riscatto dopo i risultato ottenuti nel weekend: l’Empoli ha pareggiato a Cesena sabato, mentre i rossoneri sono stati sconfitti nel super match contro la Juventus. Fernando Torres scende in campo dal primo minuto! L’inizio del Milan è pessimo: dopo solo 13 minuti è un colpo di testa di Tonelli, su angolo di Tavano, a far tremare le gambe dei rossoneri, la cui difesa resta a guardare l’intera azione sembra reagire. Discorso simile avviene dopo 8 minuti quando i padroni di casa si portano sul 2-0 grazie al gol realizzato da Manuel Pucciarelli: mister Inzaghi sembra non riuscire a risvegliare i suoi! Sul finire del primo tempo, al 43′ è un colpo di testa di Fernando Torres a portare il risultato sul 2-1.

Nella ripresa sembra essere sceso in campo un altro Milan: al 58′ Keisuke Honda pareggia i conti e riporta l’equilibrio nella gara con un 2-2 che fa ripartire da 0 le due squadre. Sul finale del match arriva il rosso per Valdifiori per un fallo a gamba tesa su De Jong: il Milan con l’uomo in più cerca il tutto per tutto.

© Social Channel

Tags: , , ,