Omicidio coniugi Seramondi: arrestati i rivali di lavoro

redazione 17 agosto 2015

frank Omicidio coniugi Seramondi: arrestati i rivali di lavoro

Franco Seramondi e la moglie sono stati uccisi martedì mattina nella loro pizzeria d’asporto da un pakistano ed un indiano prelevati dalla Polizia a Casazza, nel Bergamasco. Avevano una pizzeria anche loro a pochi metri, concorrenti di mercato. Si tratta delle persone alle quali Francesco Seramondi aveva ceduto la prima pizzeria da asporto “Dolce e Salato”, poi fallita qualche mese dopo il passaggio di quote. Le due attività erano nello stesso piazzale, una davanti all’altra. Il movente della morte dei coniugi Seramondi sarebbe collegato proprio alla rivalità del lavoro. Pare che gli assassini dovessero ancora del denaro alle vittime, ma non erano più in condizioni di pagare. Gli agenti della Squadra Mobile di Brescia hanno recuperato in un campo l’arma del delitto, ovvero un fucile a canne mozze. I killer sono stati ripresi dalla telecamera interna della pizzeria mentre sparavano, prima di scappare a bordo di uno scooter di piccola cilindrata. Dalla targa del motorino, ripresa da altre telecamere, gli inquirenti sono arrivati agli assassini.

Tags: , , , ,