Schumacher, Morto suicida l’uomo sospettato di aver rubato le cartelle cliniche

redazione 7 agosto 2014

L’uomo lavorava per una compagnia di salvataggio aereo che aveva organizzato il trasporto in Svizzera di Schumi.

schumi Schumacher, Morto suicida l’uomo sospettato di aver rubato le cartelle cliniche

Si torna a parlare di Michael Schumacher senza chiamare direttamente in causa lui, ma parlando di un uomo che ha fatto parte della vicenda in modo indiretto: si è suicidato l’uomo sospettato di aver rubato le cartelle cliniche dell’ex pilota per venderle ai media. L’uomo era un dirigente di una società svizzera di soccorso che si è occupata del trasferimento di Schumi dall’ospedale di Grenoble a Losanna, dove ha preso il via la fase di riabilitazione dopo il lungo coma causato dalla caduta sugli sci.

Dopo la notizia del fermo non si era più parlato di lui almeno fino a ieri, quando è stata ufficializzata la sua morte: si è impiccato nella sua cella.

 

© Social Channel

Tags: