Scandalo Di Cataldo, parla la baby sitter: “Si’, picchiava Anna Laura Millacci”

redazione 25 luglio 2013

anna top1 Scandalo Di Cataldo, parla la baby sitter: Si, picchiava Anna Laura Millacci

LA BABY SITTER ACCUSA MASSIMO DI CATALDO - Ormai non e’ piu’ solo Anna Laura Millacci ad accusare Massimo Di Cataldo di averla picchiata, ma ha deciso di parlare anche la baby sitter rumena. La donna e’ stata convocata dai magistrati e ha raccontato loro di aver visto personalmente il cantante mettere le mani addosso all’ex compagna. Era il 18 giugno 2013 quando la coppia avrebbe avuto una terribile lite all’interno del loro appartamento in zona Marconi a Roma della durata di circa un’ora: dopo quello scontro feroce, Anna Laura Millacci avrebbe poi abortito a causa delle percosse.

Secondo quanto abbiamo appreso, il magistrato di Roma che sta indagando su Di Cataldo, per maltrattamenti e procurato aborto, pare sia quasi totalmente certo che quell’interruzione di gravidanza fu causata proprio dalla feroce lite. Le stesse foto del feto, scattata e pubblicata su Facebook dalla donna, sembrano essere autentiche e sono attualmente analizzate dalla Scientifica. Ora gli inquirenti attendono di esaminare la documentazione medica e di incontrare il ginecologo che ha visitato Anna subito dopo l’interuzione della gravidanza. Ricordiamo che nonostante questa lunga e contorta vicenda, la Millacci non ha ancora denunciato l’ex compagno alla polizia. Intanto il profilo Facebook della bella pittrice e’ stato chiuso!

Noi non possiamo giudicare questa vicenda assolutamente tragica e triste, poiche’ non abbiamo i mezzi per farlo, ma ricordiamo ancora una volta che le donne non si toccano con con un dito!

anna3 Scandalo Di Cataldo, parla la baby sitter: Si, picchiava Anna Laura Millacci

Tags: ,