Salerno, Studentessa impigliata nelle porte del bus

redazione 24 novembre 2014

campus universitario di Fisciano Salerno, Studentessa impigliata nelle porte del bus

 

Erano le 9 del mattino quando si è consumata una tragesia all’interno del campus universitario di Fisciano, a Salerno: Francesca, studentessa di 23 anni si trovava a bordo di un autobus molto affollato che collega Battipaglia con l’ateneo. Stava scendendo alla sua fermata, le porte si sono chiuse e lei ne colpisce una con la spalla, cadendo a terra: a quel punto forse la borsa, o forse la giacca, si sono agganciate con il mezzo pubblico e la ragazza è stata trascinata dal bus per qualche metro, poiché l’autista non si era accorto di nulla dallo specchietto retrovisore.

“Il mio collega non è riuscito a vedere la ragazza dallo specchietto retrovisore allora ho urlato con tutte le mie forze, ma è stato troppo tardi. Ho preso un telo bianco e ho coperto il corpo ormai privo di vita, sono senza parole”, ha raccontato un collega dell’autista.

 

© Social Channel

Tags: ,