Sabrina e Cosima: confermato l’ergastolo

redazione 27 luglio 2015

sabrina cosima01 Sabrina e Cosima: confermato lergastoloErgastolo confermato per Sabrina Misseri e Cosima Serrano, figlia e mamma accusate di aver ucciso Sarah Scazzi il 26 agosto 2010 ad Avetrana. Rispettivamente sono cugina e zia della vittima. Erano imputate di concorso in sequestro di persona, omicidio volontario e soppressione di cadavere. Il processo di appello e’ iniziato a novembre dello scorso anno. La sentenza di primo grado fu pronunciata nella primavera del 2013. Secondo l’accusa le donne avrebbero collaborato nello strangolamento di Sarah nella villetta di via Deledda, poi si sarebbero fatte aiutare nella soppressione del cadavere da Michele Misseri, marito di Cosima e padre di Sabrina, che è stato condannato a otto anni a conferma della sentenza di primo grado.

Tags: , , , ,