Ruby e il suicidio: “Ci ho provato, sentivo il mondo contro di me”

redazione 17 luglio 2014

ruby 800x459 Ruby e il suicidio: Ci ho provato, sentivo il mondo contro di me

Si torna a parlare di lei, di quella ragazza che ha nettamente diviso l’opinione pubblica: Ruby ha sentito il bisogno di raccontare quello che porta dentro, concedendo un’intervista esclusiva a Diva e Donna dove ha parlato anche e soprattutto del processo d’Appello in corso a Milano. Ricordiamo che la Procura ha chiesto la conferma della condanna per Silvio Berlusconi a 7 anni di carcere per concussione e prostituzione minorile.

“Ho sempre creduto che la verità venisse a galla, ma visti i recenti sviluppi sinceramente ho sempre meno speranze… Una volta ho sentito dire: ‘Dato che non ci sono prove lo condanneranno’. Per me è vero, andrà così: il processo resta un’enorme bufala”.

Ricorda particolari oscuri del suo passato, quando andò vicina a tentare il suicidio perché era stanca, esausta e in preda a un crollo psico-fisico. Poco prima di restare incinta pensò di farla davvero finita:

“Ci ho anche provato. Sono finita all’ospedale. Sentivo il mondo contro di me. Contro Ruby, il mostro. Poi è nata Sofia: la mia bambina mi ha dato la forza di andare avanti”.

 

© Social Channel

Tags: , ,