Rosy Bindi: “La camorra fa parte di Napoli”. Ed è bufera

redazione 15 settembre 2015

Rosy Bindi 650x485 Rosy Bindi: La camorra fa parte di Napoli. Ed è bufera“La camorra è un dato costitutivo della città partenopea”. Lo ha precisato durante una convention Rosi Bindi, che attaccata per l’infelice frase ha aggiunto: “Ieri ho parlato in buona fede e oggi ribadisco le mie parole. Non si può capire la storia di Napoli senza quella della camorra e non si capisce la storia d’Italia senza quelle delle mafie. Ripeto: la camorra è elemento costitutivo della città. Propri per questo bisogna impegnarsi e combatterle con grande continuità. Negare che esistano questi elementi costitutivi consente a camorra e mafia di prosperare”. La presidente è tornata sulle sue dichiarazioni che tanto hanno fatto arrabbiare i napoletani precisando che non ha mai parlato di “camorra nel DNA dei napoletani”, chiedendo di non confondere la biologia con la storia e la sociologia.

Tags: , ,