Riforme, Senato: gli emendamenti a scrutinio segreto

redazione 30 settembre 2015

grasso Riforme, Senato: gli emendamenti a scrutinio segreto

Grasso ammette 19 richieste di votazioni a scrutinio segreto sull’articolo 1 della riforma costituzionale. Il presidente del Senato legge uno per uno tutti gli emendamenti sui quali si voterà a scrutinio segreto. Il presidente del Senato ammette gli emendamenti solo alla parte dell’articolo 1 cambiata alla Camera. Sono 395gli emendamenti a questo articolo dichiarati inammissibili da Grasso. Questo però non significa che si voteranno tutti i restanti 513 emendamenti perché alcuni sono identici.  La maggioranza tenta di evitare la maggior parte dei 19 voti segreti ammessi da Grasso. Due emendamenti, uno della maggioranza e uno del Pd, riscrivono totalmente l’ articolo 1, quello relativo alle funzioni del Senato: se votati ed approvati appplicherebbero di fatto un “canguro” che eliminerebbe molti scrutini, compresi quelli a voto segreto.Entrambi gli emendamenti recepiscono l’intesa tra la maggioranza e la minoranza del Pd.

Tags: , , ,