Ricerche senza esito: che fine ha fatto il Boeing 777 della Malaysia Airlines?

redazione 8 settembre 2014

Boeing 777 Ricerche senza esito: che fine ha fatto il Boeing 777 della Malaysia Airlines?

Era decollato da Kuala Lumpur e si dirigeva a Pechino il Boeing 777 della Malaysia Airlines che è scomparso nella notte tra il 7 e l’8 marzo, con a bordo c’erano 239 persone. Da quel momento il volo MH370 ha fatto perdere le sue tracce: i parenti dei passeggeri non si danno tregua, cercano risposte che sembrano non arrivare mai. Sono trascorsi sei mesi ma la verità sull’accaduto sembra essere ben lontana.

Questa mattina, i parenti delle vittime si sono riuniti allo Yonghe Gong, il Tempio dei Lama a Pechino: indossavano una t-shirt con scritto “Pregate per l’MH370″, hanno acceso bastoncini di incenso e candele fino ad inginocchiarsi per continuare la loro preghiera.
La polizia ha cercato di sciogliere l’assembramento, poiché una qualunque riunione pubblica non autorizzata in Cina può rischiare l’intervento con le maniere forti.

I parenti accusano le autorità malesiane per non aver reso pubblici i filmati delle telecamere dell’aeroporto che avrebbero potuto dare loro un’ultima immagine dei loro cari: è davvero possibile non riuscire a rintracciare i corpi delle vittime?

© Social Channel

Tags: ,