No alla ricerca con embrioni

redazione 27 agosto 2015

embrioni No alla ricerca con embrioniLa Corte europea per i diritti umani di Strasburgo ha stabilito che l’Italia non ha violato la Convenzione europea sui diritti dell’uomo per non aver permesso la donazione a scopo scientifico di embrioni umani ottenuti attraverso la fecondazione in vitro. La decisione nella sentenza relativa al caso della vedova di Nassiriya, Adelina Parrillo. Secondo la Corte l’articolo della legge 40/2004 che vieta la sperimentazione sugli embrioni, non viola il diritto al rispetto della vita privata della donna.

Tags: , , ,