Renzi: “Sì alle riforme, ma nessuno tocchi l’articolo 2″

redazione 10 settembre 2015

matteo renzi 650x446 Renzi: Sì alle riforme, ma nessuno tocchi larticolo 2

Matteo Renzi è sicuro di sé: “Le riforme hanno restituito la credibilità internazionale e in Europa all’Italia la prossima legge di stabilità sarà di circa 25 miliardi. Sulle riforme ci sono punti aperti ma l’impianto è largamente condiviso”. “Propongo che tutte le modifiche siano concordate da subito tra senatori e deputati Pd”, ha sottolineato, spiegando però che “non si può mettere in discussione la doppia lettura conforme” sull’articolo 2. Renzi ha poi aggiunto che “non vogliamo barricate, i toni sui giornali di questi giorni sono esasperati. Sulle riforme – ha detto – non c’è disciplina di partito. Non diciamo ‘prendere o lasciare’, ma non si può scappare di fronte alla nostra storia”. Abbiamo ancora qualche giorno per trovare un accordo. Vorrei – ha detto il premier – chiudere entro il 15.

Tags: , , , ,