Matteo Renzi riparte dal Tfr: “Dal prossimo anno in busta, sono soldi dei lavoratori”

redazione 6 ottobre 2014

renzi5 Matteo Renzi riparte dal Tfr: Dal prossimo anno in busta, sono soldi dei lavoratori

Matteo Renzi ha un sogno, inserire il Tfr in busta paga dal prossimo anno: il presidente del Consiglio, nonostante la netta opposizione della Confindustria, continua a seguire la sua strada spiegando anche di voler incontrare i sindacati.

 

“Il Tfr, la liquidazione, sono soldi dei lavoratori, che però vengono dati tutti insieme alla fine. La filosofia sembra essere protettiva: te li metto da parte, per evitare che tu li `bruci´ tutti insieme”.

Secondo l’ex sindaco di Firenze, un cittadino è deve essere maturo e consapevole e, come accade in tutto il mondo, “non può essere lo Stato a decidere per lui”.

 

© Social Channel

Tags: ,