Renzi e la guida dell’Europa

redazione 1 febbraio 2016

renzi  Renzi e la guida dellEuropa

“Le cose sono cambiate” quindi “possiamo tornare a fare il nostro mestiere”, che è “guidare l’Europa, non andare in qualche palazzo di Bruxelles a prendere ordini”. Così Renzi nella enews. “L’Italia – prosegue il premier – per anni aveva un debito morale con le istituzioni europee, e io dico soprattutto con i propri concittadini, perché parlava di riforme che non riusciva a realizzare”. Poi torna ad ammonire:”Non salveremo l’Europa con i professionisti dello zero virgola” e no “a chi immagina muri e frontiere”.

Tags: , , ,