Renzi elogia la Bce, “Italia ora metta il turbo”. Merkel, “Avanti così”

redazione 23 gennaio 2015

Merkel Renzi Renzi elogia la Bce, Italia ora metta il turbo. Merkel, Avanti così

 

Nel 2° giorno del vertice italo-tedesco, Matteo Renzi elogia la Bce e la Ue per le ultime riforme annunciate. Nel corso della conferenza stampa indetta per la visita a Firenze della cancelliera Angela Merkel, Matteo Renzi giudica “positivamente” le ultime decisioni della Banca centrale europea:

“Dalle decisioni economiche arrivano i primi segnali positivi ma non bisogna bloccare le riforme nei singoli Stati. Continuiamo a parlare sempre e solo di sfide economiche ma dimentichiamo che l’Europa ha la capacità di rappresentare valori e ideali”.

 

Il Premier sottolinea:

“Un passo avanti importante ma non decisivo per uscire dalla situazione di stagnazione e deflazione. Non basta una sola misura per cambiare l’Europa . E’ un invito per l’Italia a “mettere il turbo sulle riforme”.

 

Il presidente del Consiglio, ha rassicurato:

Andremo dritti agli obiettivi. Per tutto il 2015 non guarderò ai sondaggi, andremo dritti agli obiettivi che in qualche settimana, barra mesi, saranno completati. E’interesse dell’Italia fare veloce”.

 

La cancelleria tedesca,  giudica “positivo il percorso di cambiamento avviato in Italia. La rende tranquilla” per la stabilità europea e augura ogni successo al governo. “E’ un “processo lungo”, afferma la Merkel, “sono sicura porterà dei risultati e non deve essere bloccato: l’Italia deve andare avanti”.

 

Il premier Renzi si dice infine “ottimista per il 2015″. Anno in cui “gran parte delle riforme sarà completata”.

 

Social Channel

Tags: ,