Gruppo RCS: 800 tagli previsti!

redazione 12 febbraio 2013

La crisi dell’editoria colpisce duro e colpisce in alto. Il Gruppo Rcs (Rizzoli-Corriere della Sera) dichiara 800 esuberi dei quali 640 in Italia e 160 in Spagna.

 Gruppo RCS: 800 tagli previsti!

IL PIANO DEI TAGLI - Durante il Comitato aziendale europeo di oggi l’Amministratore Delegato Pietro Scott Jovane, insieme con il capo del personale C.A.E. (Comitato Aziendale Europeo), ha comunicato lo schockante piano di ristrutturazione: su 5000 dipendenti 800 esuberi e tagli del 10% sui compensi del Top Management.

AD UN PASSO DALLA CHIUSURA - Spostate le sedi di Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport da via Solferino a Crescenzago. Mentre verranno messe in vendita e, nel caso chiuse, ben 10 testate periodiche: A (il direttore Maria Latella dovrebbe andare a Io Donna con Diamante D’Alessio promossa ad Amica), Astra, Brava Casa, Yacht & Sail, Max, Europeo, Novella, Visto, Ok Salute e Il polo dell’enigmistica. Giornali che vedono attualmente impegnati 90 giornalisti oltre ai grafici.

Tags: , , , , , , , ,