RACCOMANDAZIONI: LE NUOVE VELINE GIA’ SUL BANCO D’ACCUSA. SOCIAL CHANNEL IL SASSO L’AVEVA TIRATO…

redazione 1 ottobre 2012

408326 304307596344108 52440668 n 300x300  RACCOMANDAZIONI: LE NUOVE VELINE GIA SUL BANCO DACCUSA. SOCIAL CHANNEL IL SASSO LAVEVA TIRATO...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Affidandosi alla memoria, è difficile ricordare, dopo solo 2 settimane dall’inizio del programma, un vespaio di polemiche di queste dimensioni attorno alle nuove veline di Striscia la Notizia. A cominciare dalla mora, Alessia Reato. La sua conoscenza con Silvio Berlusconi – il papà Marco Reato pare l’abbia ospitato a casa sua all’Aquila nei giorni successivi al terremoto – la militanza del fratellino nelle giovanili del Milan e la sua prematura vicinanza al mondo dello starsystem, hanno contribuito ad attaccarle sulla corona di velina l’ingombrante etichetta di raccomandata. Ma Alessia, in quanto ad accuse e maldicenze è in buona compagnia. Anche Giulia Calcaterra non se la passa benissimo. Prima l’accanimento degli animalisti nei suoi confronti, dovuto alla pubblicazione di alcune foto che ritraevano il suo cane in condizioni pessime, legato con una catena, affamato e visibilmente denutrito. Poi, a macchiare ancor più la sua immagine, la scoperta di scatti fotografici in cui la Calcaterra appare senza veli. Considerato che per loro è stato previsto un periodo di prova che si conclude a novembre, dopo questo difficile inizio non ci sono i migliori auspici per il rinnovo contrattuale. Nello stupore generale soprattutto del web, però, noi di Social Channel non siamo rimasti così sorpresi dinnanzi a questa diffidenza nei confronti delle veline. Il giorno della finale, infatti, pubblichiamo un pezzo intitolato: “Vi sveliamo l’identità delle nuove veline” in cui annunciamo in anteprima i nomi delle future vincitrici del programma. Il contenuto dell’articolo, a causa della sua natura “scomoda” nei confronti del sistema televisivo e in particolare nei confronti del programma di Ricci, passa inosservato. Eppure qualcuno si sarà domandato come facevamo a sapere diverse ore prima della finale, quali sarebbero state le due vincitrici. Capacità di prevedere il futuro? Ipotesi azzardata? Tutt’altro. I nomi di Alessia Reato e Giulia Calcaterra, per noi, non avevano nulla di nuovo. Ora, a sole 2 settimane di distanza dall’inizio del tg satirico, a seguito delle grane che coinvolgono le nuove veline, diversi media sembrano cadere dal pero. Speriamo non si siano fatti male.

[Gallery not found]

 

Tags: ,