Pronto?! Ho bisogno un ESORCISTA!

redazione 29 novembre 2012

COVER ESORCISTA 300 Pronto?! Ho bisogno un ESORCISTA!

Ci sono centralini di assistenza un po’ per tutto, ovviamente sono a disposizione dei cittadini per problemi seri e reali: la Curia di Milano si aggiorna e sta al passo con i tempi: ha pensato bene di offrire un servizio particolare per il fedeli.

PRONTO?! HO BISOGNO UN ESORCISTALe richieste di intervento di un esorcista sono in aumento e così la Curia di Milano ha aperto un apposito centralisto e a disposizione ci saranno 12 sacerdoti in grado di svolgere tale pratica. Monsignor Angelo Mascheroni, resposabile del Collegio esorcisti dal 1995, spiega dettagliatamente come affrontare la questione per evitare che il centralino venga contattato senza serietà:  sono soprattutto parenti a chiamare perchè preoccupati dal comportamento inconsueto di un familiare. Prima bisogna effettivamente capire quale sia il problema: è bene appurare che i soggetti non siano affetti da qualche disturbo psichico rivolgendosi ad un medico specialista. Questo garantirebbe anche l’alleggerimento del lavoro dei preti assegnati al servizio che comunque devono svolgere anche gli altri ministeri.

CENTRALINI… BIZZARRI! – Ci sono numeri verdi dedicati un po’ a tutto. Ogni elettrodomestico che abbiamo in casa riporta un’etichezza su cui compaiono quelle cifre miracolose che ci possono salvarci in caso di guasto. E se adesso sarà possibile che un esorcista suoni il nostro campanello – ovvio, se il caso lo necessita – forse si potranno ottenere anche altri servizi: nei giorni indicati, chi porta in strada la spazzatura?! In casa nessuno lo vuol mai fare, perciò sarebbe bello che ci fosse qualcuno in grado di intervenire. Oppure, davanti allo specchio, durante la faticosa operazione del make-up, a quale donna non è mai capitato che il mascara incollasse le ciglia irrimediabilmente?! Con uno squillo del telefono un’incaricato potrebbe correre in  nostro soccorso!

Tags: , , , ,