Poppea flagella l’Italia con i temporali

redazione 5 settembre 2015

maltempo Poppea flagella lItalia con i temporaliItalia nella morsa del maltempo. Forti temporali si sono abbattuti questa mattina a Milano e Roma mentre ad Ancona il sindaco ha imposto il divieto di balneazione dopo il violento nubifragio di ieri. A Napoli chicchi di grandine enormi hanno paralizzato la città e distrutto case ed automobili in seguito a una vera e propria tempesta d’acqua. I vigili del fuoco sono al lavoro dopo aver avuto segnalazioni dell’inconsueto fenomeno. Il maltempo nemmeno nel fine settimana lascerà la Sardegna. I temporali caratterizzati da vento e fulmini che ieri hanno creato molti problemi nell’oristanese e nel Medio Campidano. E’ stato necessario istituire il senso unico alternato questa mattina lungo la strada Valnerina, nei pressi di Collestatte piano, per una piccola frana causata dal maltempo. Dopo il violento nubifragio che ieri pomeriggio ha colpito Ancona e la costa, il sindaco ha emesso un’ordinanza che vieta la balneazione in una dozzina di tratti del litorale nord, dal confine con Falconara marittima alla spiaggia del Passetto.  Anche a Roma, dove da ieri è allerta meteo, la pioggia sta cadendo copiosa dal primo mattino. Ha iniziato a cadere molto forte dalle prime ore del mattino la pioggia a Milano, nella prima giornata di maltempo di un’estate molto calda.

Tags: , , ,