Poker bug: una mania per attori e campioni dello sport

redazione 9 marzo 2014

poker Poker bug: una mania per attori e campioni dello sport

Da Totti a Ben Affleck, da Matt Demon a Tobey Maguire, tutti pazzi per il tavolo verde

 

L’Italia ha una lunga tradizione nella storia del gioco. Infatti, il Casinò di Venezia è globalmente considerato come il più antico d’Europa con i suoi oltre 500 anni di storia. Ancora oggi è il fiore all’occhiello di questo settore nel nostro paese, e nell’ultima settimana ha ospitato uno dei più prestigiosi tornei del World Poker Tour che lo ha scelto, in collaborazione con GDPoker, come cornice del WPT Venice Carnival.

Grazie all’esposizione mediatica di tornei internazionali come il WPT e il WSOP, il poker è divenuto un fenomeno di dimensione globale coinvolgendo sia la classe media che personaggi famosi del mondo dello sport e dello spettacolo.

Ben Affleck  - Attore, scrittore, regista e sex simbol per un’intera generazione donne, ha iniziato la sua storia d’amore con il poker dieci anni fa. La sua prima partecipazione ad un torneo pubblico risale al California State Poker Championship nel 2004. Da allora, ha fatto la sua comparsa anche in numerosi tornei WPT e WSOP, devolvendo le vincite in beneficienza.

Matt Damon – Per non essere da meno al noto collega nei cast più qualificati di Hollywood, Matt Damon è anche lui un appassionato del tavolo verde. Rumors provenienti dalla California parlano che l’attore americano avrebbe perso 25mila euro alle WSOP a cui ha partecipato per studiare la parte che avrebbe interpretato nel ‘poker movie’ Rounders. Molti professionisti del poker hanno fatto notare alla stampa la sua abilità nel gioco, ma le statistiche sugli incassi di Matt nella sua pagina di Hendon mob restano ancora un segreto per tutti.

Tobey Maguire -  A quanto pare non era solo un ragno radioattivo che morse Spider-Man. La mania del poker ha colpito anche Maguire. A differenza di Damon e Affleck predilige i tavoli privati ai tornei nazionali e internazionali. Si vocifera che in passato abbiamo avuto notevoli perdite di gioco e problemi extra-poker con i suoi avversari.

Francesco Totti – Il capitano dell’AS Roma, leggenda vivente del calcio italiano, ha ammesso recentemente durante una trasmissione televisiva la sua passione per il poker. Il ‘Pupone’ protagonista dello straordinario campionato disputato quest’anno dalla Roma ha preso parte alla tappa annuale del WPT di Venezia.

 

© OBBLIGO DI CITARE LA FONTE

Tags: , ,