Con poche sterline si salta il controllo sicurezza a Sharm

redazione 6 novembre 2015

sharm el sheikh airport 2 Con poche sterline si salta il controllo sicurezza a Sharm

Bastano poche sterline per saltare i controlli sicurezza all’aeroporto di Sharm El Sheik. Lo confermano alcuni turisti ai media di tutto il mondo. “Con 15 sterline si salta la sicurezza”. La denuncia proviene direttamente da chi è ancora sconvolto dopo il disastro Airbus sul monte Sinai del 31 ottobre scorso. Lo riporta il Daily Mail, che aggiunge come alcuni membri dello staff permettano di saltare le code in cambio di denaro, mentre fumano, mangiano o giocano a Candy Crush. Un altro viaggiatore – invece – ha sborsato 13 sterline per evitare la fila e la scansione dei bagagli. Il giornalista BBC Wael Hussain è riuscito anche a catturare il momento con una fotocamera.

Intanto restano vietati i collegamenti tra l’Egitto e l’Irlanda, l’Inghilterra e la Russia. Si sta cercando di rimpatriare i turisti stranieri presenti in Egitto, mentre è confermata la presenza di una bomba nella stiva che ha poi provocato nella regione del Sinai, l’esplosione dell’aereo diretto a San Pietroburgo sabato scorso

Tags: , , , , , , , ,